Falafel veloci ma buoni: la nostra ricetta

Piatto di falafel, le tipiche polpette mediorientali a base di ceci, aglio e coriandolo

Le polpette più famose del Medio Oriente

I falafel sono uno dei piatti mediorientali che preferisco in assoluto.

Sono delle fantastiche polpette fritte, profumate di spezie e molto saporite: lo street food per eccellenza, serviti magari con dell’hummus e avvolti in una pita.

Come tutte le ricette tipiche, anche quella dei falafel cambia di paese in paese, di città in città. Pur essendoci tante versioni diverse, quella classica prevede l’utilizzo di ceci, aglio, coriandolo e cumino.

Quella che vi propongo oggi è invece la mia versione: se avete poco tempo ma vi è venuta un’improvvisa voglia di falafel, questa è la ricetta che fa per voi!

Piatto di falafel, le tipiche polpette mediorientali a base di ceci, aglio e coriandolo

Ingredienti per 15 falafel

una lattina di ceci da 400 g

1 cucchiaino di coriandolo in polvere

1 cucchiaino di cumino in polvere

un cucchiaio abbondante di farina

2 cucchiai di prezzemolo tritato

uno spicchio d’aglio

sale e pepe q.b.

3 cucchiai di olio evo

farina per impanare

olio di semi per friggere

Procedimento

Sminuzzate l’aglio e il prezzemolo con il coltello, scolate i ceci e mettete il tutto nel mixer. Aggiungete la farina, le spezie, il sale, il pepe e l’olio.

Attivate il mixer a più riprese fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra di loro. La consistenza deve essere liscia e cremosa ma non liquida (in questo caso aggiungete poca farina).

A questo punto potete friggere i falafel: scaldate dell’olio di semi in una padella e con le mani formate delle polpette della dimensione che preferite. Passatele nella farina facendo cadere quella in eccesso e fatele friggere da entrambe le parti fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata all’esterno. Se avete dei semi di sesamo potete sostituirli alla farina prima di friggere.

I falafel sono buoni sia tiepidi che freddi e sono perfetti sia come antipasto che come secondo piatto!

Piatto di falafel, le tipiche polpette mediorientali a base di ceci, aglio e coriandolo

Print Friendly, PDF & Email

Comments (4)

  • Raffi 2 mesi ago Reply

    Li ho mangiati per la prima volta in Francia in un ristorante ebraico e da allora me li sogno ancora. Sono buonissimi. Spero di riuscire a farli buoni allo stesso modo con questa ricetta. Grazie.

    Valeria 2 mesi ago Reply

    Anche io li adoro! Questa ricetta è più veloce rispetto a quella canonica, ma è altrettanto gustosa!

  • Jessica 2 mesi ago Reply

    Io adoro i falafel. Li ho mangiati la prima volta a Barcellona, e da lì me ne sono innamorata. Fortunatamente il kebabbaro del mio paese li fa davvero buoni, perciò ogni tanto ne approfitto! Ti ringrazio per la ricetta, devo provarla assolutamente!

    Valeria 2 mesi ago Reply

    Anche da noi è pieno di kebabbari, ma non ho trovato falafel di qualità. Fammi sapere come vengono! 😉

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: