Lio Piccolo, l’altra faccia della Laguna veneta

Un’oasi di pace

Adoro portarvi a spasso per la mia terra, e ogni volta io stesso mi riscopro sorpreso delle infinite sorprese che rivela!

Lio Piccolo è una delle ultime ricchezze che ho scoperto. La mia amica Martina (che ringrazio per avermi procurato delle foto molto belle che riguardano Lio Piccolo e i suoi…abitanti), me ne parla sempre. È un posto perfetto dove perdersi per una passeggiata, per stare a contatto con la natura, per apprezzare piccoli momenti.

Ma facciamo un passo indietro. Lio Piccolo si trova nella Laguna Veneta, presso la località Cavallino-Treporti, una delle più conosciute tra chi viene a farsi la vacanza al mare da queste parti. Tuttavia è una meta molto apprezzata tanto quanto meno turistica, proprio perché rappresenta un po’ una chicca, un posto dove rintanarsi per qualche ora più che per fare una vera e propria vacanza.

piazzetta di Lio Piccolo

Vi si arriva percorrendo una strada abbastanza stretta ma molto panoramica, che merita. Potreste restare un po’ delusi inizialmente, quando giungete a Lio Piccolo. Una piccola piazzetta è, di fatto, tutto quello che vi sembrerà di trovare una volta arrivati a destinazione. In effetti la meraviglia la troverete intorno, camminando in mezzo alla natura e concedendovi la possibilità di staccare dai pensieri.

 

Ricchezze di Laguna

La meta è molto apprezzata soprattutto dai birdwatchers, perché in effetti una delle ricchezze di Lio Piccolo è rappresentata dalla sua diversità di specie aviarie.

A seconda del periodo dell’anno in cui andate in effetti potrete trovare uccelli di molte sorti. Ma la specie più affascinante è senz’altro rappresentata dai fenicotteri rosa.

lio piccolo fenicotteri rosa

La cosa più sorprendente è vederli semplicemente lì intenti a starsene tranquilli e indisturbati, e anche a voi verrà istintivo calarvi in questa sensazione di rispetto e condivisione di ciò che avete intorno.

Potete tranquillamente percorrere il territorio circostante seguendo uno dei sentieri  che si snodano tra terreni e paludi coltivati, predisposti a passeggiare o a pedalare in bicicletta.

Prodotti della Laguna

A Lio Piccolo potete anche apprezzare altri tesori di Laguna, rappresentati da alcuni prodotti tipici della zona. Nessun locale turistico, però. Solo qualche agriturismo, accogliente e a conduzione famigliare, dove assaporare, ad esempio, gustose schie e polentina, castraùre (i primi germogli di carciofo) e carciofi fritti in pastella o marinati, pesci di laguna.

Ma anche giuggiole e sparasee (asparagi), tutti prodotti che potrete anche acquistare freschi sul luogo a seconda della disponibilità.

Vi segnalo a tal proposito l’agriturismo Le Saline, e vi racconto un aneddoto facendovi anzitutto vedere questa immagine.

le saline agriturismo

In questo stanzino adibito alla cura degli ortaggi freschi, incontriamo la signora Mirella, fiera dei suoi 72 anni e di essere ancora in gamba per portare avanti l’attività. Largo ai giovani? In un dialogo tutto condotto in dialetto veneto, la signora allegramente ci risponde “Ma la più giovane qui sono io!”.

Ci racconta che il lavoro sui campi non è facile; le sue mani ci raccontano storia ed esperienza e si percepisce che gli anni si fanno sentire, eppure l’animo è quello di una ragazzina. Starla a sentire è un vero piacere, e sono sempre più convinto che sia sempre un’esperienza che arricchisce, quella di potersi fare raccontare racconti e storie del proprio territorio!

Ci offre infine un goto de vin: “che non si dica che non vi offro nulla!”, ci tiene a precisare.

Vi regalo qualche altra immagine, e spero anche la voglia di venire prima o poi a perdervi per qualche ora in questo posto.

Alla prossima!

uccelli lio piccolo

lio piccolo particolare

 





Booking.com



 

 

Print Friendly, PDF & Email

No Comments

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: