Pasticcio facile di verdure

Dopo il pasticcio veloce di radicchio ecco un’altra ricetta per chi ha poco tempo ma vuole mangiarsi un bel pasticcio vegetariano!

Ingredienti per 6

2 porri medi

2 carote

1 costa di sedano

1 zucchina

300 g di morlacco o pannarello

parmigiano grattugiato q.b.

1 lattina grande di polpa di pomodoro (io Mutti)

2 confezioni di Sfoglia Grezza Rana

olio e sale q.b.

Procedimento

Lavate tutta la verdura e iniziate grattugiando carote e zucchine con una grattugia a fori grossi. Tagliate il sedano a tocchetti e i porri a rondelle.

Cuocete le verdure in una casseruola per circa 20 minuti, con un filo d’olio e poco sale. Versate la polpa di pomodoro e mescolate il tutto, poi tagliate il formaggio a cubetti.

Preparatevi ad assemblare il tutto: sbollentate le sfoglie di pasta in acqua bollente per circa 2 minuti. Fate degli strati o su una pirofila grande o su tre piccole (io ho utilizzato direttamente le vaschette di alluminio): verdure, sfoglia di pasta, verdure, formaggio, parmigiano e burro. Dovreste ottenere 4 strati in tutto.

Infine infornate il pasticcio per 15-20 minuti a 180°, oppure conservatelo da “crudo” in freezer.

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments (2)

  • Urca! ma questa ricetta gustosissima la posso fare anche qui in Portogallo 🙂 Avrò forse un po’ di difficoltà a trovare la sfoglia ma per il resto é fattibilissima. Ci proverò e la farò assaggiare a tutti i miei colleghi portoghesi. 🙂

    Valeria 3 mesi ago Reply

    Spero che tu riesca a trovarla, ci sarà un alimentari italiano spero!

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: