Pasticcio facile di verdure

Pasticcio facile di verdure

Dopo il pasticcio veloce di radicchio ecco un’altra ricetta per chi ha poco tempo ma vuole mangiarsi un bel pasticcio vegetariano!

Ingredienti per 6

2 porri medi

2 carote

1 costa di sedano

1 zucchina

300 g di morlacco o pannarello

parmigiano grattugiato q.b.

1 lattina grande di polpa di pomodoro (io Mutti)

2 confezioni di Sfoglia Grezza Rana

olio e sale q.b.

Procedimento

Lavate tutta la verdura e iniziate grattugiando carote e zucchine con una grattugia a fori grossi. Tagliate il sedano a tocchetti e i porri a rondelle.

Cuocete le verdure in una casseruola per circa 20 minuti, con un filo d’olio e poco sale. Versate la polpa di pomodoro e mescolate il tutto, poi tagliate il formaggio a cubetti.

Preparatevi ad assemblare il tutto: sbollentate le sfoglie di pasta in acqua bollente per circa 2 minuti. Fate degli strati o su una pirofila grande o su tre piccole (io ho utilizzato direttamente le vaschette di alluminio): verdure, sfoglia di pasta, verdure, formaggio, parmigiano e burro. Dovreste ottenere 4 strati in tutto.

Infine infornate il pasticcio per 15-20 minuti a 180°, oppure conservatelo da “crudo” in freezer.

 

Print Friendly, PDF & Email

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Urca! ma questa ricetta gustosissima la posso fare anche qui in Portogallo ? Avrò forse un po’ di difficoltà a trovare la sfoglia ma per il resto é fattibilissima. Ci proverò e la farò assaggiare a tutti i miei colleghi portoghesi. ?

    1. Valeria

      Spero che tu riesca a trovarla, ci sarà un alimentari italiano spero!

Lascia un commento