Cantucci morbidi senza glutine per iniziare bene l’anno

Cantucci morbidi senza glutine per iniziare bene l’anno

Come iniziare bene l’anno

È passato quasi un mese da quando è stato aperto il blog.
Quindi quale modo migliore per festeggiare di fare dei biscottini?
Che questa ricetta sia di buon auspicio per il nuovo anno, speriamo che sia divertente e pieno di soddisfazioni come è stato per noi l’ultimo mese!
Cantucci morbidi senza glutine, ricetta natalizia

Ingredienti per 16 cantucci

120 g di farina senza glutine
60 g di farina di grano saraceno
1 uovo
90 g di zucchero
50 g di cranberries
50 g di cioccolato fondente
50 ml di latte (può essere sostituito con latte vegetale)
sale 1 pizzico
1 cucchiaino di bicarbonato
mezza bustina di lievito
1 cucchiaino di cannella
zucchero a velo q.b.

Procedimento

 Accendete il forno a 180°.
Montate l’uovo con lo zucchero fino a renderlo spumoso; aggiungete la cannella e il bicarbonato sciolto nel latte e lavorate ancora l’impasto.
Unite i cranberries e il cioccolato spezzettato e mescolate con un cucchiaio di legno.
Infine aggiungete le due farine setacciate assieme al lievito e al sale. A questo punto dovreste aver ottenuto un impasto colloso; foderate una teglia con carta forno e sporcatela con dello zucchero a velo. Dopodiché versate l’impasto sulla teglia e con le mani sporche di zucchero a velo formate un salsicciotto. Cospargetelo con altro zucchero e infornate a 180° per 30 minuti.
Il panetto di impasto si gonfierà e avrà l’aspetto di un enorme biscotto ovale.
Una volta passati i 30 minuti sfornate e fate raffreddare per mezz’ora.
Tagliate il panetto a metà per lungo e poi tagliate i cantucci.
Metteteli su un fianco e cuoceteli  5 minuti per lato a 160°.

Cantucci morbidi senza glutine, ricetta natalizia

Con questa nostra ricetta partecipiamo alla raccolta Un biscotto free per Natale del blog Shake your free life.

Vi auguriamo un 2017 meraviglioso e ricco di sorprese!

Print Friendly, PDF & Email

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Araba Felice

    Bella questa ricetta, mio nipote è celiaco quindi capita a fagiolo! In bocca al lupo per il blog 🙂

  2. Valeria

    Grazie Stefania, in effetti è una ricettina interessante e al posto dei cranberries e cioccolato puoi mettere quello che vuoi!
    Crepi il lupo!

Lascia un commento