Loading...

Col pesce ci va (quasi) sempre il bianco !

 

Questione di abitudine, o forse di gusto, ma a portata di pesce siamo soliti abbinare un bel calice di bianco. Invece per questa ricetta che  vede protagonista il pesce, la gallinella di mare con sugo di pomodoro al profumo d’aglio e olive taggiasche, abbiamo voluto abbinare non un bianco, bensì un rosato. E la scelta è caduta su un negroamaro del Salento non troppo strutturato ma dalla bella bevibilità e freschezza, nonchè ricco di profumo e sapore fruttato e dal colore carico e brillante. Annata 2013 della cantina Feudi di San Marzano.

Per la ricetta:

– gallinelle di mare già eviscerate (o a filetti) di piccola o media dimensione
– passata di pomodoro
– olive taggiasche
– 1 spicchio di aglio
Il procedimento è semplice, ho cucinato le gallinelle su un sugo di pomodoro dove ho aggiunto le olive e un bello spicchio d’aglio tagliato a fettine sottili coprendo la pentola con un coperchio; i tempi di cottura sono brevi per cui avrete un buon piatto saporito e veloce da imbastire !

Print Friendly, PDF & Email

No Comments

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: